martedì 12 aprile 2011

Edizione straordinaria: Il presidente ceco ruba una penna!

Sto vedendo adesso il video di quanto è accaduto al presidente della Rep Ceca, Vaclav Klaus, durante la sua visita in Cile.
Ha rubato una penna sotto lo sguardo delle telecamere!
Un programma della televisione nazionale oltre a riportare la notizia, l'ha commentata con l'umorismo che contraddistigue i cechi.
Umorismo sottile, freddo, giocando sulle parole, senza risparmiare la carica più alta del paese.

Qui il video.

Come è lontano il paese dove vivevo...

3 commenti:

  1. S'é rubato una penna e diventa un caso nazionale.
    Nel paese da cui vieni non si potranno piú utilizzare le intercettazione nei processi per salvare un uomo solo e nessuno se ne accorge. Mafiosi, criminali, quanta gente sara avvantaggiata..

    RispondiElimina
  2. guarda quello che mi ha colpito è stato l'atteggiamento degli amici cechi.
    Si sono VERGOGNATI di quanto fatto da un politico, il loro presidente.
    Ho sentito dire cose tipo 'ora il mondo saprà che i cechi rubano'...
    Gli italiani invece sembrano discolpare i loro politici.
    La tv di stato ha puntato il dito su quanto accaduto, facendone ironia.
    In italia sarebbe stata zitta o se si fosse permessa di cotanto affronto sarebbe stata accusata di essere di parte, di istigare all'odio e blablabla...

    RispondiElimina
  3. o di essere con i giudici e Fini. Concordo al 100% Pedro. Accade lo stesso in Irlanda. Ci sono stati articoli e scandali per giudici e politici che han magari rubato poche centinaia di euro. Cosi si fa. Tutti devono essere onesti, come ogni lavoratore, anzi loro di piú perché sono al servizio dei cittadini, non sopra ed aggiungerei non da dietro, spero di non essere troppo volgare!

    RispondiElimina